Si apre ufficialmente oggi, 6 novembre, il Festival delle Letterature 2014. Alle ore 17, ci sarà l'intervento del Ministro per i Beni Culturali Francheschini. Ecco gli eventi in programma per la giornata odierna

Parte oggi il Festival Delle Letterature dell'Adriatico 2014. Dal 6 al 9 novembre tantissimi eventi, convegni e spettacoli che animeranno il mondo culturale cittadino. Alle ore 17 ci sarà l'inaugurazione alla presenza del Ministro alla cultura Franceschini, che dialogherà con Luca Sofri sullo stato della cultura in Italia.

 

Appuntamento alle ore 17 al Teatro Massimo. Tra gli altri ospiti del primo giorno Massimo Mantellini, David Riondino, Giovanni D’Alessandro, Marco Bianchini, Simona Castiglione, Francesca Serafini, Francesca Bonafini e Francesco Carofiglio. Ecco i principali eventi per la giornata di oggi 6 novembre: per la sezione Abruzzo LOC, dalle 16 a Casa D'Annunzio e nel Circolo Aternino ci saranno abrizio Cordoano (“I gemelli di Caere”, Solfanelli), Pierluigi Lucadei (“Ascolti d’autore”, Galaad), Lucia Guida (“La casa dal pergolato di glicine”, Nulla Die), Alessio Masciulli (“Voglia d‘evoluzione”, Tracce), i poeti Di Renzo-Pasquale-Zappacosta (“Affinità (S)Elettive”, Carabba) e Franca Di Bello (“Parole di seta”, Tracce).

Alle 18 apre la sezione Adriatika con all'Auditorium Petruzzi la presentazione del libro di Giovanni D'Alessandro "La tana dell'odio". A casa D'Annunzio ci sarà Francesca Serafini che presenterà il saggio “Di calcio non si parla”, mentre per la sezione "New!" Simona Castiglione presenta al Circolo Aternino "Sottobosco". Al Teatro Matta in via Gran Sasso verrà inaugurata la sezione Fumetti curata dalla Scuola internazionale Comics con l'anteprima delle tavole originali de "Il fattore Z" della serie "Le Storie" realizzate da Marco Bianchini.

Annuncio promozionale Per la sezione Festival kids, curata dall’associazione Movimentazioni e che quest’anno ha il titolo “DiVerso InVerso”, viene inaugurata nella sala Favetta al primo piano del Museo delle Genti d’Abruzzo la mostra “Sguardi divergenti”, dedicata a Mario Lodi, grande autore di letteratura per l’infanzia scomparso pochi mesi fa, realizzata grazie alla partecipazione degli studenti circa 50 classi di scuole di 5 istituti comprensivi (scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado) di Pescara. Ogni pomeriggio alle 16,30 la sezione propone masterclass gratuite presso la libreria Primo Moroni (Via Quarto dei Mille 27/29) con ospiti internazionali. Alle 19 Massimo Mantellini, di “Manteblog”, parla nell’Auditorium Petruzzi del suo libro “La vista da qui” (Minimum Fax, 2014).

Per la sezione “New!”, nella sala arancione del circolo Aternino Francesco Carofiglio presenta il romanzo “Voglio vivere una volta sola” Alle 20 per la sezione Letterature a fumetti viene inaugurata al Circolo Aternino la mostra "Senza pietà" e viene presentato il libro "Altre storie brevi e senza pietà" (Bel-ami edizioni) alla presenza degli abruzzesi Marco Taddei e Simone Angelini, rispettivamente scrittore e fumettista. Alle ore 21 allo spazio Matta, in via Gran Sasso, David Riondino partecipa alla serata di apertura con l’anteprima nazionale del reading “L’ultima lacrima” tratto dai racconti di Stefano Benni, su musiche di Stefano Taglietti e percussioni ed elettronica di Pino Petraccia (ingresso 5 euro; i biglietti sono disponibili sul circuito Ciaotickets.com). 

 

Fonte:http://www.ilpescara.it/eventi/festival-letterature-2014-programma-6-novembre.html